Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.
perchè bere acqua è importante foglie

Perché bere acqua è importante? Costruisci un’abitudine.

Sappiamo di dover bere almeno 2L di acqua al giorno: insieme all’alimentazione e all’attività fisica, l’idratazione è una parte fondamentale di una vita sana.

C’è chi riesce a raggiungere con semplicità il proprio obiettivo di idratazione giornaliera.
Ma per alcune persone è davvero difficile raggiungere i 6 bicchieri d’acqua consigliati giornalmente.

Eppure, bere è letteralmente una questione vitale.

Forse conoscere i benefici di una corretta idratazione può aiutarti a bere di più.
Ecco quindi alcuni dei numerosi benefici che una corretta idratazione può darti.
A fine articolo puoi trovare qualche consiglio che potrebbe aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di idratazione.

bere acqua siamo quello che beviamo

Siamo quello che beviamo

Circa il 60% del nostro corpo è composto da acqua, quantità variabile in base al genere e all’età.
Il liquido, oltre a costituire più della metà del nostro corpo, è fondamentale perché compie diversi processi, fondamentali per il nostro organismo.

Fortifica l’organismo.

L’ acqua fa sì che l’ossigeno raggiunga tutte le cellule dell’organismo, rendendo il nostro sistema immunitario più forte ed efficacie, in grado di proteggere il nostro corpo.

Oltre a questo, aiuta ad espellere le tossine, purificando l’organismo ed evitando la formazione di calcoli renali, spiacevoli e dolorosi.

Mantieni la temperatura.

Bere aiuta a regolare la temperatura corporea, soprattutto dopo aver svolto attività fisica intensa: reintegrare i liquidi persi attraverso la sudorazione, è un buon modo per stabilizzare la temperatura del corpo, che idealmente è intorno ai 36°C.

Meglio della skincare

L’idratazione di vede anche dalla pelle.
Infatti, il primo step per avere una pelle dall’aspetto sano e luminoso è bere di più.
L’acqua evita che si accumulino impurità, prevenendo la formazione di acne e imperfezioni della pelle.
Inoltre, aiuta a trattenere l’acido ialuronico, che rende la pelle elastica e previene la formazione di rughe.

Quindi, bere acqua è davvero così importante? Decisamente sì.

Ma quanta acqua dobbiamo bere per considerarci idratati?

bere acqua parliamo di numeri

Parliamo di numeri

Ci viene consigliato di assumere circa 2,5 litri d’acqua al giorno, compresa anche quella contenuta all’interno degli alimenti di cui ci nutriamo.
Questa però, è un’indicazione generica e approssimativa.
Quindi, come possiamo sapere quanta acqua bere durante il giorno?

Dipende da moltissimi fattori, come età, genere, livello di allenamento e stagione.

In linea generale, ai bambini è consigliato bere da 1,5 L ai 2L al giorno.

Per quanto riguarda gli adulti e gli adolescenti di età superiore ai 14 anni i consigli si diversificano in base al genere: alle donne è consigliato bere circa 2L di acqua al giorno, agli uomini circa 2,5L.
È importante monitorare la quantità d’acqua che beviamo durante il giorno, per capire se stiamo bevendo abbastanza o anche troppo.
Puoi aiutarti utilizzando un’applicazione che dà la possibilità di aggiungere ogni bicchiere d’acqua bevuto oppure, ponendoti un obiettivo,

Ma quali sono i sintomi di disidratazione più comuni?

bere acqua ascolta il tuo corpo

Ascolta il tuo corpo

Il sintomo più comune che può indicare la disidratazione è la sete: il nostro corpo ci sta richiedendo acqua, quindi, è giusto reintegrare i liquidi persi.

Ma ci sono alcuni sintomi che difficilmente associamo alla mancanza di acqua nel nostro corpo.
Tra questi ci sono, crampi muscolari, mal di testa, pelle secca, ma anche stanchezza, sbalzi d’umore e difficoltà a concentrarsi.

Se sei tra coloro che fanno fatica a bere acqua liscia, tieni a mente che ci sono diversi metodi che puoi utilizzare per raggiungere il tuo fabbisogno di acqua giornaliera.
Mangiare frutta e verdura, fresche e stagionali, è il primo metodo. Consumate durante i pasti o come snack sotto forma di estratto, come il nostro Phyllgood, sono un ottimo metodo per mantenere il livello di idratazione richiesto dal nostro corpo.

In alternativa, puoi provare:

  • L’ acqua aromatizzata, con infusione di frutta o agrumi
  • una tazza di tè senza zucchero, caldo o freddo
  • una vellutata di verdura di stagione
  • una tazza di caffè

Ci sono tantissimi modi con rimanere idratati: siamo sicuri che riuscirai a trovare il tuo preferito.

Se hai già trovato il tuo metodo preferito, scrivicelo con un commento sul nostro ultimo Post
Ci segui già sui Instagram?
Entra nella community di Phyllgood, seguici su Facebook per non perdere nessun aggiornamento.

A presto
L’Équipe di Phyllgood

 

0
    Carrello
    Il tuo carrello é vuoto